Istanza di patteggiamento

P.P. <...>/<...> R.G.N.R.

 

 

AL GIUDICE PER LE INDAGINI PRELIMINARI PRESSO

IL TRIBUNALE DI <...>/ TRIBUNALE DI <...>

(Dott. <...>)

 

ISTANZA DI DEFINZIONE CON RITO ALTERNATIVO

 PATTEGGIAMENTO EX ART. 444 C.P.P.

 

 

Il sottoscritto avv. <...>, del Foro di <...>, nella propria qualità di difensore e procuratore speciale, in forza di nomina e procura in atti, del sig. <...>, nato a <...>, il <...>, e residente in <...>, via <...>, elettivamente domiciliato presso <...>, imputato nel procedimento penale n. <...> R.G.N.R. Procura della Repubblica presso il Tribunale di <...>, per il reato p. e p. dall'art. <...>, per aver <...>,

 

PREMESSO CHE

 

- il sig. <...>, è imputato nel procedimento indicato in epigrafe, per il reato/i <...>;

- il sig. <...> intende chiedere l'applicazione della pena come previsto ex art. 444 c.p.p.

 

CHIEDE CHE

 

Codesto Giudice applichi la pena fina le di <...>.

Così calcolata:

- pena base <...>;

- eventuale presenza di circostanze e loro giudizio di comparazione;

- eventuale aumento ex art. 81 c.p.p.;

- riduzione di un terzo per il rito;

 

<...>, lì <...>

 

Avv. <...>

 

Per il consenso

P.M. <...>

 

 

 

PROCURA SPECIALE

Ex art. 122 c.p.p.

 

Il sottoscritto <...> nato a <...> il <...> e residente in <...>, elettivamente domiciliata presso <...>, in riferimento al procedimento penale in epigrafe,

 

CONFERISCE

 

anche in ipotesi di sua contumacia, all'avv. <...>, del Foro di <...> in nome e per conto del sottoscritto, la facoltà di chiedere l'applicazione della pena ex art. 444 c.p.p. nonché di farsi sostituire durante l'intero procedimento da altro avvocato o procuratore (art 102 c.p.p.).

 

<...>, lì <...>

 

Con perfetta osservanza.

<...>

 

Per accettazione e per autentica della firma.

Avv. <...>