INCAPACE DI INTENDERE E DI VOLERE

Incapace, investimenti: la Sim deve risarcire anche il lucro cessante

01 Ottobre 2012

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 1° ottobre 2012 n. 16674

La banca è tenuta a restituire all’investitore affetto da megalomania gli investimenti per l’acquisto di futures, che hanno determinato la perdita dell’intero patrimonio mobiliare, maggiorati del risarcimento del danno. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 16674/2012 accogliendo il ricorso del risparmiatore, respinto in appello, relativo alla richiesta di ristoro anche per il lucro cessante
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati