ACCORDI COLLETTIVI

Superato il termine dell’accordo collettivo il contratto va convertito in tempo indeterminato

25 Febbraio 2013

Corte di cassazione – Sezione lavoro – Sentenza 25 febbraio 2013 n. 4650

Se le parti, sindacati e datore di lavoro, si accordano per la possibilità di fare delle assunzioni a termine fuori dei casi previsti dalla legge 230/1962, come prevede l’articolo 23 della legge 56/1987 in casi particolari, un volta superato il limite temporale concordemente fissato, scatta la conversione del rapporto a tempo determinato. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 4650/2013
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati