COMPENSI PROFESSIONALI

Parcella avvocati, ordine vincolante solo in sede di precetto

17 Aprile 2013

Corte di cassazione - Sezione II civile - Sentenza 17 aprile 2013 n. 9366

In materia di liquidazione degli onorari dovuti dal cliente al proprio avvocato, il parere del consiglio dell’ordine è vincolante per il giudice solo in sede di emissione di decreto ingiuntivo ma non nella eventuale fase di opposizione, nella quale il giudice può motivatamente disattendere tale parere. Lo ha deciso la Corte di cassazione con la sentenza 9366/2013 rigettando il ricorso del legale
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati