SORVEGLIANZA SUI MINORI

Parco giochi del ristorante, nessun obbligo di vigilanza per il gestore

21 Maggio 2013

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 21 maggio 2013 n. 12401

“La messa a disposizione di un parco giochi a perfetta regola d’arte da parte di un titolare di un ristorante non determina a carico di costui alcun obbligo di sorveglianza dei minori intenti all’uso delle relative attrezzature”. Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza 12401/2013, fissando un principio di diritto, e accogliendo il ricorso del ristoratore contro una richiesta di risarcimento danni da parte dei genitori del bambino infortunatosi
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati