RISARCIMENTO DEL DANNO

Infortuni, l’estensione della rete stradale non esclude la responsabilità dell’ente

05 Novembre 2013

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 5 novembre 2013 n. 24793

L’estensione della rete stradale non esclude la responsabilità dell’ente per l’infortunio dovuto a cattiva manutenzione. Con questa motivazione la Corte di cassazione, sentenza 24793/2013, ha accolto il ricorso di una donna di 70 anni, residente a Napoli, che aveva riportato la rottura della rotula a seguito di una caduta dovuta ad un rialzo nel basolato
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati