Liberazione del fideiussore per obbligazione futura
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice Civile [approvato con R.D. 16.03.1942, n. 262]

LIBRO QUARTO. Delle obbligazioni - TITOLO TERZO. Dei singoli contratti - CAPO VENTIDUESIMO. Della fideiussione - SEZIONE QUINTA. Dell'estinzione della fideiussione
Articolo 1956
Liberazione del fideiussore per obbligazione futura

Il fideiussore per un'obbligazione futura è liberato se il creditore, senza speciale autorizzazione del fideiussore, ha fatto credito al terzo, pur conoscendo che le condizioni patrimoniali di questo erano divenute tali da rendere notevolmente più difficile il soddisfacimento del credito.

Non è valida la preventiva rinuncia del fideiussore ad avvalersi della liberazione. (1)

-----

(1) Il presente comma è stato aggiunto dall' art. 10 L. 17.02.92, n. 154 "Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari", con efficacia trascorsi centoventi giorni dalla data di entrata in vigore della L. 17.02.92, n. 154 [cioè dal 07.07.1992].

Strumenti e servizi

CERCA UN AVVOCATO
   
Vetrina