Amministrazione affidata alla moglie
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO PRIMO. Delle persone e della famiglia - TITOLO SESTO. Del matrimonio - CAPO SESTO. Del regime patrimoniale della famiglia - SEZIONE QUINTA. Del regime di separazione dei beni
Articolo 222
Amministrazione affidata alla moglie
Abrogato

[In caso di lontananza o di altro impedimento del marito, la moglie puo' essere autorizzata dal tribunale, quando e' necessario nell'interesse della comunione dei beni, ad assumere temporaneamente l'amministrazione di questi beni e, nei casi di necessita' o utilita' evidente, puo' anche essere autorizzata a compiere atti di alienazione, con le cautele che il tribunale creda di stabilire].

(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato abrogato dall'art. 88 L. 19.05.1975 n. 151.

 

Vetrina