Assegno provvisorio
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO PRIMO. Delle persone e della famiglia - TITOLO TREDICESIMO. Degli alimenti
Articolo 446
Assegno provvisorio

Finché non sono determinati definitivamente il modo e la misura degli alimenti, [il pretore o] il presidente del tribunale può, sentite l'altra parte, ordinare un assegno in via provvisoria ponendolo, nel caso di concorso di più obbligati, a carico anche di uno solo di essi, salvo il regresso verso gli altri.

(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato così modificato dall'art 142 D.Lgs.19.02.1998, n. 51.

 

 

 

 

 

Vetrina