Concorso del coniuge con ascendenti, fratelli e sorelle
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO SECONDO. Delle successioni - TITOLO SECONDO. Delle successioni legittime - CAPO SECONDO. Della successione del coniuge
Articolo 582
Concorso del coniuge con ascendenti, fratelli e sorelle

Al coniuge sono devoluti i due terzi dell'eredità se egli concorre con ascendenti o con fratelli e sorelle anche se unilaterali, ovvero con gli uni e con gli altri. In questo ultimo caso la parte residua è devoluta agli ascendenti, ai fratelli e alle sorelle, secondo le disposizioni dell'art. 571, salvo in ogni caso agli ascendenti il diritto a un quarto della eredità.

(1) (2)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato così sostituito dall'art 190 L. 19.05.1975, n. 151.

(2) La parola "legittimi" nella rubrica e nel presente comma è stata soppressa dall'art. 81 D.Lgs. 28.12.2013, n. 154 con decorrenza dal 07.02.2014.

 

Vetrina