Cauzione di buona condotta
Codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 26 ottobre 1930, n. 251
Codice penale [codice penale]
Approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398

LIBRO PRIMO. Dei reati in generale - TITOLO OTTAVO. Delle misure amministrative di sicurezza - CAPO SECONDO. Delle misure di sicurezza patrimoniali
Articolo 237
Cauzione di buona condotta

La cauzione di buona condotta è data mediante deposito, presso la Cassa delle ammende, di una somma non inferiore a euro 103, né superiore a euro 2.065.

In luogo del deposito, è ammessa la prestazione di una garanzia mediante ipoteca, o anche mediante fideiussione solidale.

La durata della misura di sicurezza non può essere inferiore a un anno, né superiore a cinque; e decorre dal giorno in cui la cauzione fu prestata. (1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato così sostituito dall'art. 104, L. 24.11.1981, n. 689.

Vetrina