Adempimento o trasgressione dell'obbligo di buona condotta
Codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 26 ottobre 1930, n. 251
Codice Penale
Approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398

LIBRO PRIMO. Dei reati in generale - TITOLO OTTAVO. Delle misure amministrative di sicurezza - CAPO SECONDO. Delle misure di sicurezza patrimoniali
Articolo 239
Adempimento o trasgressione dell'obbligo di buona condotta

Se, durante l'esecuzione della misura di sicurezza, chi vi è sottoposto non commette alcun delitto, ovvero alcuna contravvenzione per la quale la legge stabilisce la pena dell'arresto, è ordinata la restituzione della somma depositata [o la cancellazione della ipoteca] (1); e la fideiussione si estingue. In caso diverso, la somma depositata, o per la quale fu data garanzia, è devoluta alla Cassa delle ammende.

 

------------

(1) L'art. 218 disp. coord. c.p.p. ha abrogato le disposizioni del codice penale che prevedono l'ipoteca legale, stabilendo anche che l'ipoteca legale per illeciti penali prevista da altre disposizioni di legge è sostituita con il sequestro conservativo secondo le norme del codice di procedura penale (artt. 316 ss.).

 

 

Vetrina