Falsa testimonianza
Codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 26 ottobre 1930, n. 251
Codice Penale
Approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398

LIBRO SECONDO. Dei delitti in particolare - TITOLO TERZO. Dei delitti contro l'amministrazione della giustizia - CAPO PRIMO. Dei delitti contro l'attività giudiziaria
Articolo 372
Falsa testimonianza

Chiunque, deponendo come testimone innanzi all'Autorità giudiziaria o alla Corte penale internazionale, afferma il falso o nega il vero, ovvero tace, in tutto o in parte, ciò che sa intorno ai fatti sui quali è interrogato, è punito con la reclusione da due a sei anni. 

(1)

-----

(1) Il presente articolo, prima sostituto dall'art. 11, D.L. 08.06.1992 n. 306, convertito con modificazioni in L. 7 agosto 1992, n. 356, è stato poi così modificato dall'art. 10, comma 5, L. 20.12.2012, n. 237 con decorrenza dal 23.01.2013. Si riporta di seguito il testo previgente:

"Chiunque, deponendo come testimone innanzi all'Autorità giudiziaria, afferma il falso o nega il vero, ovvero tace, in tutto o in parte, ciò che sa intorno ai fatti sui quali è interrogato, è punito con la reclusione da due a sei anni.".