Agevolazione dolosa dell'uso di sostanze stupefacenti
Codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 26 ottobre 1930, n. 251
Codice penale [codice penale]
Approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398

LIBRO SECONDO. Dei delitti in particolare - TITOLO SESTO. Dei delitti contro l'incolumità pubblica - CAPO SECONDO. Dei delitti di comune pericolo mediante frode
Articolo 447
Agevolazione dolosa dell'uso di sostanze stupefacenti
Abrogato

[Chiunque, senza essere concorso nel delitto preveduto dall'articolo precedente, adibisce o lascia che sia adibito un locale, pubblico o privato, a convegno di persone che vi accedano per darsi all'uso di sostanze stupefacenti, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni e con la multa da lire ventimila a quattrocentomila. Si applica la reclusione fino a sei mesi o la multa da lire quarantamila a duecentomila a chi accede nei detti locali per darsi all'uso di sostanze stupefacenti]. (1)

-----

(1) Il presente articolo è stato abrogato dall'art. 136, D.P.R. 09.10.1990, n. 309.

Vetrina