Cambiamento del rito in appello
Codice di procedura civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 28 ottobre 1940, n. 253
Codice di procedura civile. [codice procedura civile]
Approvato con R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443

LIBRO SECONDO. Del processo di cognizione - TITOLO QUARTO. Norme per le controversie in materia di lavoro - CAPO PRIMO. Delle controversie individuali di lavoro - SEZIONE SECONDA. Del procedimento - PARAGRAFO SECONDO. Delle impugnazioni
Articolo 439
Cambiamento del rito in appello

La corte di appello, se ritiene che il procedimento in primo grado non si sia svolto secondo il rito prescritto, procede a norma degli articoli 426 e 427. (1)

 

-----

(1) Le parole "La corte di appello", citate nel presente comma, hanno così sostituito le parole "Il tribunale", in virtù dell'art. 85, D.Lgs. 19.02.1998, n. 51, in vigore dal 21.03.1998 con effetto dal 02.06.1999.

 

 

 

 

 

 

 

Vetrina