Riduzione dei termini nel giudizio di cassazione
Disposizioni di attuazione del codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 5 agosto 1989, n. 182
Norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale [Disposizioni attuative codice procedura penale]
Approvato con D.Lgs. 28.07.1989, n. 271

TITOLO PRIMO. Norme di attuazione - CAPO TREDICESIMO. Disposizioni relative alle impugnazioni
Articolo 169
Riduzione dei termini nel giudizio di cassazione

1. Nei casi di urgenza, le parti possono chiedere la riduzione dei termini stabiliti per il giudizio di cassazione. Il presidente, se accoglie la richiesta, dispone con decreto la riduzione dei termini in misura non superiore ad un terzo. Del provvedimento di riduzione è fatta menzione negli avvisi .

2. Con l'atto di ricorso o anche successivamente le parti possono rinunciare agli avvisi. 

 

 

 



                                           

Vetrina