Trasmissione degli atti al pubblico ministero
Regolamento per l'esecuzione del codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 5 ottobre 1989, n. 233
Regolamento per l'esecuzione del codice di procedura penale
Approvato con D.M. 30.09.1989, n. 334
Articolo 35
Trasmissione degli atti al pubblico ministero

1. Il giudice istruttore e il pretore trasmettono senza ritardo al pubblico ministero gli atti dei procedimenti indicati nell'art. 258 del decreto legislativo 28 luglio 1989, n. 271.

La segreteria del pubblico ministero provvede all'iscrizione dei procedimenti medesimi nel registro previsto dall'art. 335 del codice.

 

 

 

Vetrina