Atti urgenti
Codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 24 ottobre 1988, n. 250
Codice procedura penale [codice procedura penale]
Approvato con D.P.R. 22 settembre 1988, n. 447

LIBRO SETTIMO. Giudizio - TITOLO PRIMO. Atti preliminari al dibattimento
Articolo 467
Atti urgenti

1. Nei casi previsti dall'articolo 392, il presidente del tribunale o della corte di assise dispone, a richiesta di parte, l'assunzione delle prove non rinviabili, osservando le forme previste per il dibattimento.

2. Del giorno, dell'ora e del luogo stabiliti per il compimento dell'atto è dato avviso almeno ventiquattro ore prima al pubblico ministero, alla persona offesa e ai difensori. 

3. I verbali degli atti compiuti sono inseriti nel fascicolo per il dibattimento. (1)

 

--------

(1) Nel procedimento davanti al giudice di pace, v. art. 18, D.Lgs. 28.08.2000, n. 274.

 

 


 

Vetrina