Accompagnamento coattivo dell'imputato assente
Codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 24 ottobre 1988, n. 250
Codice procedura penale [codice procedura penale]
Approvato con D.P.R. 22 settembre 1988, n. 447

LIBRO SETTIMO. Giudizio - TITOLO SECONDO. Dibattimento - CAPO SECONDO. Atti introduttivi
Articolo 490
Accompagnamento coattivo dell'imputato assente

1.Il giudice, a norma dell'articolo 132, puo` disporre l'accompagnamento coattivo dell'imputato assente [o contumace], quando la sua presenza e` necessaria per l'assunzione di una prova diversa dall'esame.

(1) (2)

 

-----

(1) La rubrica del presente articolo è stata così modificata dall'art. 10, L. 28.04.2014, n. 67 con decorrenza dal 17.05.2014. Si riporta di seguito il testo previgente: "Accompagnamento coattivo dell'imputato assente o contumace".

(2) Le parole del presente articolo riportate tra parentesi quadre sono state soppresse dall'art. 10, L. 28.04.2014, n. 67 con decorrenza dal 17.05.2014.

Vetrina