Effetti della connessione sulla composizione del giudice
Codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 24 ottobre 1988, n. 250
Codice procedura penale [codice procedura penale]
Approvato con D.P.R. 22 settembre 1988, n. 447

LIBRO PRIMO. Soggetti - TITOLO PRIMO. Giudice - CAPO SESTO. Capacità e composizione del giudice
Articolo 33 quater
Effetti della connessione sulla composizione del giudice

1.Se alcuni dei procedimenti connessi appartengono alla cognizione del Tribunale in composizione collegiale ed altri a quella del tribunale in composizione monocratica, si applicano le disposizioni relative al procedimento davanti al giudice collegiale, al quale sono attribuiti tutti i procedimenti connessi.(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato aggiunto dall'art. 169, D.Lgs. 19.02.1998, n. 51 (G.U. 20.03.1998, n. 66, S.O. n. 48) con decorrenza dal 02.06.1999.