Effetti della connessione sulla composizione del giudice
Codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 24 ottobre 1988, n. 250
Codice procedura penale
Approvato con D.P.R. 22 settembre 1988, n. 447

LIBRO PRIMO. Soggetti - TITOLO PRIMO. Giudice - CAPO SESTO. Capacità e composizione del giudice
Articolo 33 Quater
Effetti della connessione sulla composizione del giudice

1.Se alcuni dei procedimenti connessi appartengono alla cognizione del Tribunale in composizione collegiale ed altri a quella del tribunale in composizione monocratica, si applicano le disposizioni relative al procedimento davanti al giudice collegiale, al quale sono attribuiti tutti i procedimenti connessi.(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato aggiunto dall'art. 169, D.Lgs. 19.02.1998, n. 51 (G.U. 20.03.1998, n. 66, S.O. n. 48) con decorrenza dal 02.06.1999.

 

 

 

Vetrina