Proposizione dei giudizi di legittimità costituzionale
Costituzione della Repubblica
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 27 dicembre 1947, n. 298
Costituzione della Repubblica Italiana [Costituzione della Repubblica Italiana]
Approvata dall'Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947, promulgata dal Capo provvisorio dello Stato il 27 dicembre 1947

PARTE SECONDA Ordinamento della Repubblica - TITOLO SESTO Garanzie costituzionali - SEZIONE PRIMA La Corte costituzionale
Articolo 137
Proposizione dei giudizi di legittimità costituzionale
(Rubrica non ufficiale)

Una legge costituzionale stabilisce le condizioni, le forme, i termini di proponibilita' dei giudizi di legittimita' costituzionale, e le garanzie di indipendenza dei giudici della Corte.

Con legge ordinaria sono stabilite le altre norme necessarie per la costituzione e il funzionamento della Corte.

Contro le decisioni della Corte Costituzionale non e' ammessa alcuna impugnazione.