Doveri verso i figli
Costituzione della Repubblica
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 27 dicembre 1947, n. 298
Costituzione della Repubblica Italiana
Approvata dall'Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947, promulgata dal Capo provvisorio dello Stato il 27 dicembre 1947

PARTE PRIMA. Diritti e doveri dei cittadini - TITOLO SECONDO Rapporti etico-sociali
Articolo 30
Doveri verso i figli
(Rubrica non ufficiale)

E` dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori del matrimonio [c.c. 147, 261].

Nei casi di incapacita` dei genitori, la legge provvede a che siano assolti i loro compiti [c.c. 400].

La legge assicura ai figli nati fuori del matrimonio ogni tutela giuridica e sociale, compatibile con i diritti dei membri della famiglia legittima [c.c. 250 ss.].

La legge detta le norme e i limiti per la ricerca della paternita` [c.c. 269 ss.].