INFORMATICA/CORTE UE/AVVOCATO GENERALE

Dominio .eu: l'impresa può chiedere la registrazione solo se ha sede nell'Unione

03 Maggio 2012

Un marchio può essere registrato come nome di dominio '.eu' solo se la società che lo possiede ha sede in un Paese della Ue: è la conclusione, non vincolante, dell'avvocato generale della Corte di giustizia dell'Unione europea nell'ambito di un'azione legale avviata da una società belga contro una società americana.
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati