FURTO

Se il limone è ancora appeso all'albero non scatta l'aggravante per cosa esposta alla pubblica fede

20 Settembre 2012

Corte di cassazione - Sezione II penale - Sentenza 20 settembre 2012 n. 35956

Non scatta l’aggravante del furto per cosa esposta “alla pubblica fede” nel caso di sottrazione del limone ancora appeso all’albero. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 35956/2012 respingendo il ricorso sollevato dal procuratore generale della Corte di appello di Catanzaro contro la sentenza che dichiarava, accertata l’assenza di aggravanti, di non doversi procedere per mancanza di querela
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati