Londra 21 giugno 2019

Interpretazione della legge con modelli matematici - Predittività del diritto tra civil law e common law

19/06/2019 09:47



Londra 21 giugno 2019 h. 17.30- 19.30
Conference Centre Westmister - Church's House – Central London
Dean's Yard – Westmister- London Swip 3NZ

Nel corso nel convegno sarà presentato il volume "Interpretation of the law through mathematical model" sarà presente l'autore, Luigi Viola.

Confronto Italia – Regno Unito sui temi della predittività del diritto e della prevedibilità delle sentenze, tra civil law e common law.

Mentre il governo inglese stanzia 3mila sterline in progetti di ricerca sul potenziamento dei servizi legali tramite l'intelligenza artificiale, l'Italia non ha ancora preso piena contezza delle opportunità e dei rischi derivanti da l'utilizzo di tools di AI nel settore della Giustizia.

Tra questi, vi sono anche quelli volti a supportare l'operatore nell'attività di difesa in giudizio o nell'attività di decisione, che vengono indicati genericamente sotto la categoria di "giustizia predittiva". Sono tante le aziende private multinazionali, soprattutto di origine americana e/o anglosassone, che hanno realizzato tools che permettono di effettuare una valutazione probabilistica dell'esito del processo. Questo è reso possibile anche grazie all'ordinamento anglosassone di common law, basato sul precedente che "fa stato" nella giurisprudenza.
Diversamente in Italia, dove il sistema di civil law e il principio del libero convincimento del giudice, oltre una certa resistenza tra gli operatori, rendono difficoltoso procedere ad una raccolta di case history sulla quale far lavorare un algoritmo predittivo. Così come sono poco diffusi strumenti e algoritmi di natura matematica che possono "calcolare" con maggiore certezza l'esito giudiziario, ed essere così di supporto all'operatore giuridico.

Eppure, secondo l'istituto Ambrosetti una contrazione di 5 giorni della durata del processo di primo grado nelle materie civile e commerciale, porterebbe un "guadagno" di 135 euro pro capite. A livello consolidato, un aumento del PIL pro- capite annuo dello 0,5%.

D'altra parte, nelle raccomandazioni della Commissione europea all'Italia, il tema della certezza del diritto inteso come capacità del sistema di dare risposte certe e celeri agli operatori economici è sempre indicato come strategico, con l'invito all'Italia a provvedere
Al tema della certezza del diritto e della sua calcolabilità/predittività è dedicato l'evento organizzato a Londra dalla Scuola Diritto Avanzato, che ha coinvolto magistrati, avvocati e ingegneri italiani ed inglesi per uno scambio di punti di vista sulle soluzioni e sui tools utilizzabili pur nella diversità dei due sistemi.

Nell'occasione verrà presentata l'edizione inglese del volume di Luigi Viola "Interpretation of the law through mathematical model", giunto alla seconda edizione e 1° posto BEST SELLER IBS, classifica professione legale (dato del 24.5.2019) e 2° posto BEST SELLER AMAZON, classifica libri giuridici tradotti in INGLESE (dato del 18.2.2019). Il volume, seguendo un approccio più in sintonia con i sistemi di civil law quale quello italiano, è teso a illustrare la formula matematica che traduce in algoritmo l'articolo 12 delle preleggi, che disciplina il percorso interpretativo al giudice tenuto ad applicare la norma al caso concreto).

"L'algoritmo "interpretativo", lungi dall'idea di poter sostituire l'attività interpretativa del giudice, può diventare uno strumento integrativo e di supporto dell'attività del giurista, che tuttavia - non si può negare- viene richiamato alla necessità di riflettere sul proprio ruolo in un ecosistema digitale", dichiara Viola.

AL CONVEGNO INTERVERRANNO:

Giancarlo MORETTI (Avvocato, Aiga Londra)
Pietro CHIOFALO (Rappresentante di interessi Camera dei Deputati)
Tudor STOICESCU (Direttore Regulatory Solutions PaymentsCompliance/GamblingCompliance)
Andrea GIORDANO (Avvocato dello Stato)
Iain Grant MITCHELL (experto in IT law, componente della IT Law Committee del CCBE, componente dell'IT Panel del Bar Council of England e Wales, Barrister in Scozia e in Inghilterra e Wales)
Michele FILIPPELLI (Professore associato di diritto privato all'Università E-Campus)
Simon WHITE Principal consultant – Data & Predictive analytics DWF Consulting
Rosaria GIORDANO (Magistrato addetto al Massimario della Corte di Cassazione)

Conclusioni di Luigi VIOLA (Avvocato e autore del volume "Interpretation of the law through mathematical models", Direttore della Scuola di Diritto Avanzato)

Sarà possibile seguire la diretta dei lavori sulla pagina Facebook dell'evento al link https://www.facebook.com/events/390851591519470/

Vetrina