La Giornata del M&A

Oltre 30 tra i massimi esperti del mercato legale italiano riuniti da 4cLegal per parlare di M&A

09/09/2020 17:01


Si è tenuta ieri , 9 settembre 2020, presso la sede de Il Sole 24 Ore a Milano, "La Giornata del M&A".

Un evento in cui, riuniti da 4cLegal -azienda impegnata nella digitalizzazione del legal procurement in ambito corporate- oltre 30 tra i massimi esperti del mercato legale italiano hanno parlato di Mergers & Acquisitions, uno dei motori fondamentali (nonché più delicati e complessi) dell'economia del Paese.


26 interventi totali, moderati da 5 professionisti esperti, dal taglio sia formativo (15 minuti per distillare il meglio dell'esperienza dei singoli relatori) sia fortemente operativo. Divisi in 5 tavole tematiche, con una "tassonomia" degli aspetti rilevanti del M&A che costituisce già di per sé un'interessante proposta programmatica: coperti i profili legali e fiscali (09–11), di allocazione del rischio (11–13) e relativi al valore dell'impresa (14.15–16), nonché quelli tecnologici (16–17.30) e reputazionali (17.30–19.15). L'evento è stato aperto da Alessandro Renna (CEO & Founder di 4cLegal) che ha parlato di questa scelta spiegando l'attualità del tema M&A.

L'elenco di speaker e moderatori, come anticipato, va a comporre un "who's who" degli operatori protagonisti del M&A in Italia. Nella prima tavola sono intervenuti esponenti di Di Tanno Associati (Tommaso Di Tanno, moderatore), Allen & Overy (Paolo Ghiglione), Squire Patton Boggs LLp (Daniela Sabelli), Hogan Lovells (Antonio di Pasquale), Orrick Herrington & Sutcliffe (Guido Testa), Mercanti e Associati Studio Legale e Tributario (Giovanni Mercanti), Studio Legale e Tributario Taverna e Associati (Salvatore Taverna).

Alla seconda tavola, sui profili di allocazione del rischio nelle operazioni di M&A - moderata da Fabrizio Carbonetti (Carbonetti e Associati), hanno partecipato anche speaker provenienti dal mondo aziendale – Marco Pessi, General Counsel di OVS SpA, e Sara Generali, Senior Project Manager di AON SpA – in dialogo con gli avvocati Massimiliano Nitti (Chiomenti), Enrico Sisti (Rucellai & Raffaelli), Andrea Puccio (Puccio – Penalisti Associati) ed Eckart Petzold (Luther), quest'ultimo a dare un tono internazionale alla discussione con case history dalla Germania.

Luca Arnaboldi (Carnelutti Law Firm) ha moderato la terza tavola, sui profili relativi al valore dell'impresa nelle operazioni di M&A. A presentare si sono succeduti gli avvocati Felice Marinelli (Marinelli & Partners), Riccardo Manfrini (BM&A Studio Legale e Associato), Giovanni Lega (LCA Studio Legale) e Vittorio Vecchione (Vecchione & Partners), insieme a Enrico Rovere di Valuation Advisory Services Duffs & Phelps.

La penultima tavola, con focus sull'uso della tecnologia del M&A, ha ospitato le prospettive di aziende che offrono servizi per il settore come eWitness (Patrizia Sormani) e Luminance (Roberta Di Nanni), integrate con Avvocati d'affari specializzati anche in legal tech – Giuseppe Vaciago (LT42) e Umberto Penco Salvi (Clifford Chance). Il tutto con la moderazione di Armando Alessandro Monaco, Head of Legal Transformation Hub and Management Support di ENEL.

Infine, la tavola sui profili reputazionali del M&A: moderatore Maurizio Delfino (Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher LLP), speaker Marco Pompeo (Arrow Global Group Plc), Daniela Stelé (Stelé & Partners Studio Legale), Stefano Cacchi Pessani (Partner BonelliErede), Paolo Quaini (Alitalia) e Marco Perelli-Rocco, Head of Mergers & Acquisitions, Intesa Sanpaolo – IMI Corporate & Investment Banking Division.

La giornata è stata coordinata dalla responsabile scientifica di 4cLegal, Professoressa Susanna Tagliapietra, che ha curato i contenuti dell'interno evento e introdotto i moderatori nelle tavole che si sono susseguite nel corso della giornata. Al termine della giornata, soddisfazione tra partecipanti e audience (anche in streaming) per avere fatto una panoramica esauriente su un tema importante, anche in era COVID. È previsto un evento di follow-up, organizzato sempre da 4cLegal, con un taglio più focalizzato sul dibattito.

Vetrina