Filtra i contenuti
misure alternative

Sì ai domiciliari anche se l'ospitante non garantisce il mantenimento al detenuto

| 22/09/2020

Corte di cassazione - Sezione II penale - sentenza 22 settembre 2020 n. 26507 La capacità economica di chi si rende disponibile a ospitare nella propria casa il detenuto che chieda il beneficio degli arresti domiciliari non incide sulla concessione degli stessi. E, come ...

diritto all'anonimato

Accertamento giudiziale della maternità, il diritto all'anonimato si affievolisce con la morte

| 22/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 22 settembre 2020 n. 19824 Fin quando la madre naturale è in vita il suo diritto all'anonimato al momento del parto (riconosciuto da diverse norme dell'ordinamento) deve essere massimante tutelato. Nel periodo successivo ...

LAVORO

Sanzioni disciplinari: dopo la difesa scritta il lavoratore ha diritto al ripensamento

| 22.09.2020

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 22 settembre 2020 n. 19846 Il provvedimento disciplinare può essere legittimamente irrogato anche prima della scadenza del termine dei 5 giorni allorchè...

CASO FRANCESE

Cgue: affitti brevi, legittimo l'obbligo di autorizzazione preventiva

| 22/9/2020

Corte Ue - Sentenza nelle cause riunite C-724/18 e C-727/18 Per la Corte Ue è legittima una legge nazionale che regolamenti il mercato degli affitti brevi sottoponendoli ad un regime autorizzativo. La lotta contro la scarsità di alloggi destinati alla ...

giochi e scommesse

Il "gioco delle tre carte" non integra l'illecita gestione di scommesse

| 21/09/2020

Corte di cassazione - Sezione penale feriale - Sentenza 21 settembre 2020 n. 26321 L'ormai classico banchetto delle 3 carte che da sempre gli spettatori della Formula Uno incontrano nei sottopassi all'interno dell'autodromo di Imola non costituisce illecita raccolta...

DOGANE

Sanzioni doganali: inapplicabile il regime della continuazione

| 21.09.2020

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Sentenza 21 settembre 2020 n. 19633 In tema di sanzioni doganali è inapplicabile il regime della continuazione...

condominio

Delibere condominiali, termini di impugnazione non modificabili

| 21/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 21 settembre 2020 n. 19714 Il regolamento condominiale non può intervenire sui termini per l'impugnazione delle delibere assembleari, si tratta infatti di una materia sottratta dal codice civile alla possibilità di modifica ...

giudizio di legittimità

Procura invalida, l'avvocato paga le spese e il raddoppio del contributo unificato

| 21/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza n. 18283/2020 L'invalidità della procura alle liti può trasformarsi in un vero e proprio salasso per il legale che viene condannato a pagare in proprio le spese di giudizio, oltre al raddoppio del contributo ...

omessa dichiarazione

Lista Falciani, legittima la sanzione su impulso Fisco francese

| 18/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 18 settembre 2020 n. 19446 È legittima la sanzione pecuniaria, per omessa dichiarazione, elevata dal Fisco italiano attivato, in forza della Direttiva 77/799/CEE, su impulso dell'Amministrazione francese che ha accertato ...

DECRETO INGIUNTIVO

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo la mediazione è a carico del creditore opposto

| 18.09.2020

Corte di cassazione - Sezioni unite civili - Sentenza 18 settembre 2020 n. 19596 Il procedimento di mediazione nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo è a carico del creditore opposto...

compatibilità ambientale

Valutazione di impatto ambientale, no al silenzio assenso

| 18/9/2020

Consiglio di Stato - Sentenza n. 4698 del 22 luglio 2020 No al silenzio assenso sulla procedura di valutazione di impatto ambientale. Vi è infatti un contrasto tra una simile previsione ed i principi comunitari che impongono l'esplicitazione delle ...

LICENZIAMENTO

Da licenziare il medico che maltratta i pazienti senza fornire le giustificazioni

| 17.09.2020

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 17 dicembre 2020 n. 19408 L'aiuto medico che maltratti una paziente è passibile di licenziamento...

corte ue

Cgue: ok al marchio "Messi", la notorietà esclude il rischio confusione

17/9/2020

Corte Ue - Sentenza nelle cause riunite C 449/18 e C 474/18 Al termine di una lunga battaglia legale, il calciatore fuoriclasse Lionel Messi potrà registrare il marchio «MESSI» per articoli e abbigliamento sportivi. La Corte Ue (Sentenza nelle cause ...

mantenimento dei figli

Divorzio, assegno illegittimo se prescinde dal raffronto tra i redditi

| 16/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 16 settembre 2020 n. 19299 In caso di divorzio, è illegittima la decisione che disponga il pagamento dell'assegno per il mantenimento del figlio senza fare alcun riferimento alla condizione patrimoniale dell'altro coniuge. ...

GRATUITO PATROCINIO

Niente gratuito patrocinio quando la soglia è superata da proventi illeciti

| 16.09.2020

Corte di cassazione - Sezione IV penale - Sentenza 16 settembre 2020 n. 26053 No al gratuito patrocinio se l'imputato ha accumulato proventi illeciti tali da precludere l'accesso al beneficio...

sezione imprese

Marchi, la fase di preparazione al lancio del prodotto non blocca la decadenza per non uso

| 16/9/2020

Tribunale di Milano - Sentenza 7 settembre 2020 n. n. 5205/2020 Al fine di impedire la decadenza per non uso di un marchio registrato non rilevano "gli atti preparatori al lancio del prodotto", in quanto "atti interni" e come tali "non rivolti al pubblico". ...

BANCHE

Contratti bancari: si può recedere dai contratti stipulati fuori sede entro 7 giorni

| 15.09.2020

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Sentenza 15 settembre 2020 n. 19161 Piena facoltà dell'investitore di recedere dal contratto nel termine di sette giorni dalla stipula fuori sede...

sezioni unite

Giurisdizione contabile sulle "spese pazze" dei Consiglieri regionali

| 15/9/2020

Corte di cassazione - Sezioni Unite civili - Sentenze 15 settembre 2020 nn. 19171 e 19173 Nessuno sconfinamento giurisdizionale da parte della Corte dei conti nella condanna per danno erariale dei consiglieri regionali della Lega finiti sotto processo dopo aver ottenuto dai Gruppi ...

LICENZIAMENTO

Comporto: licenziamento illegittimo se il prestatore vuole continuare la malattia con le ferie

| 14.09.20

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Ordinanza 14 settembre 2020 n. 19062 Non viene superato il periodo di comporto quando il prestatore - con l'approssimarsi della fine della malattia - chieda un periodo di ferie per cui il datore non motivi il diniego...

successioni

Indegno a succedere il marito che firma il testamento olografo della moglie

| 14/9/2020

Corte di cassazione - Ordinanza 14 settembre 2020 n. 19045 Scatta l'indegnità a succedere per il marito che abbia firmato e datato al posto della moglie la scheda testamentaria da lei redatta. Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza ...

Vetrina