Isole e unioni di terra
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO TERZO. Della proprietà - TITOLO SECONDO. Della proprietà - CAPO TERZO. Dei modi di acquisto della proprietà - SEZIONE SECONDA. Dell'accessione, della specificazione, dell'unione e della commistione
Articolo 945
Isole e unioni di terra

Le isole e unioni di terra che si formano nel letto dei fiumi o torrenti appartengono al demanio pubblico .

[Se l'isola si è formata per avulsione, il proprietario del fondo da cui è avvenuto il distacco, ne conserva la proprietà]. (1)

[La stessa regola si osserva se un fiume o un torrente, formando un nuovo corso, attraversa e circonda il fondo o parte del fondo di un proprietario confinante, facendone un'isola]. (1)

 

----

(1) Il presente comma è stato abrogato dall'art. 2, L. 05.01.1994, n. 37 (G.U. 19.01.1994, n. 14).

 

Vetrina