Crediti per spese funebri, d'infermità, alimenti
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO SESTO. Della tutela dei diritti - TITOLO TERZO. Della responsabilità patrimoniale, delle cause di prelazione e della conservazione della garanzia patrimoniale - CAPO SECONDO. Dei privilegi - SEZIONE SECONDA. Dei privilegi su mobili - PARAGRAFO PRIMO. Dei privilegi generali sui mobili
Articolo 2751
Crediti per spese funebri, d'infermità, alimenti

Hanno privilegio generale sui mobili, nell'ordine che segue, i crediti riguardanti:

1) le spese funebri necessarie secondo gli usi;

2) le spese d'infermità fatte negli ultimi sei mesi della vita del debitore;

3) le somministrazioni di vitto, vesti e alloggio, nei limiti della stretta necessità, fatte al debitore per lui e per la sua famiglia negli ultimi sei mesi;

4) i crediti di alimenti per gli ultimi tre mesi a favore delle persone alle quali gli alimenti sono dovuti per legge.

(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato così sostituito dall' art. 1, L. 29.07.1975, n. 426.

Vetrina