Numerazione, vidimazione dei registri
Disposizioni di attuazione del codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 17 aprile 1942, n. 91
Disposizioni per l'attuazione del codice civile e disposizioni transitorie [disposizioni attuative codice civile]
Approvate con R.D. 30 marzo 1942, n. 318

CAPO PRIMO. Disposizioni di attuazione - SEZIONE SECONDA. Disposizioni relative al libro 2
Articolo 53
Numerazione, vidimazione dei registri
(Rubrica non ufficiale)

Il registro , prima di essere posto in uso, deve essere numerato e vidimato in ciascun foglio dal cancelliere. Nell'ultima pagina il cancelliere indica il numero dei fogli di cui esso è composto. (1)

Il registro può essere esaminato da chiunque ne faccia domanda e la cancelleria deve rilasciare gli estratti e i certificati che sono richiesti.

 

-----

(1) La parola cancelliere, citata nel presente comma, sostituisce la parola "pretore", in virtù dell'art.155, D.Lgs 19.02.98 n. 51 in vigore dal 21.03.98 con effetto dal 02.06.99.

 

Vetrina