Enfiteusi
Disposizioni di attuazione del codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 17 aprile 1942, n. 91
Disposizioni per l'attuazione del codice civile e disposizioni transitorie [disposizioni attuative codice civile]
Approvate con R.D. 30 marzo 1942, n. 318

CAPO SECONDO. Disposizioni transitorie - SEZIONE TERZA. Disposizioni relative al libro 3
Articolo 144
Enfiteusi
(Rubrica non ufficiale)

Abrogato

[Per le enfiteusi costituite anteriormente al 28 ottobre 1941 la revisione del canone a norma dell'art. 962 del codice non puo' essere chiesta se non trascorso un triennio dalla data anzidetta. In ogni caso, il nuovo canone non puo', per effetto della prima revisione, essere superiore al doppio ne' inferiore alla meta' del canone precedente.

Per determinare la differenza di valore ai fini della revisione del canone, si considera come valore iniziale quello che il fondo aveva al 21 agosto 1923, se l'enfiteusi e' stata costituita anteriormente al 1° gennaio 1919.

Qualora prima del decorso del triennio dal 28 ottobre 1941 sia proposta domanda di affrancazione, si procede, agli effetti della determinazione del prezzo dell'affrancazione stessa, alla revisione del canone, in conformita' del primo comma del presente articolo.] 

(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato abrogato dall'art. 18, L. 22.07.1966, n. 607, che ha dettato nuove norme in materia di enfiteusi e prestazioni fondiarie perpetue.

 

 

 

 

 

Vetrina