Alienazione e trasformazione della cosa legata
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO SECONDO. Delle successioni - TITOLO TERZO. Delle successioni testamentarie - CAPO QUINTO. Dell'istituzione di erede e dei legati - SEZIONE QUINTA. Della revocazione delle disposizioni testamentarie
Articolo 686
Alienazione e trasformazione della cosa legata

L'alienazione che il testatore faccia della cosa legata o di parte di essa, anche mediante vendita con patto di riscatto , revoca il legato riguardo a ciò che è stato alienato, anche quando l'alienazione è annullabile per cause diverse dai vizi del consenso , ovvero la cosa ritorna in proprietà del testatore.

Lo stesso avviene se il testatore ha trasformato la cosa legata in un'altra, in guisa che quella abbia perduto la precedente forma e la primitiva denominazione .

E' ammessa la prova di una diversa volontà del testatore.

 

Vetrina