Devoluzione al sostituito
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO SECONDO. Delle successioni - TITOLO TERZO. Delle successioni testamentarie - CAPO SESTO. Delle sostituzioni - SEZIONE SECONDA. Della sostituzione fedecommissaria
Articolo 696
Devoluzione al sostituito

L'eredità si devolve al sostituito al momento della morte dell'istituito.

Se le persone o gli enti che hanno avuto cura dell'incapace muoiono o si estinguono prima della morte di lui, i beni o la porzione dei beni che spetterebbe loro è devoluta ai successori legittimi dell'incapace. 

(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato così sostituito dall'art. 199 L. 19.05. 1975 n. 151 (G.U. 23.05.1975 n. 135).

 

 

Vetrina