Istigazione a disobbedire alle leggi
Codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 26 ottobre 1930, n. 251
Codice penale [Codice penale]
Approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398

LIBRO SECONDO. Dei delitti in particolare - TITOLO QUINTO. Dei delitti contro l'ordine pubblico
Articolo 415
Istigazione a disobbedire alle leggi

Chiunque pubblicamente istiga alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico, ovvero all'odio fra le classi sociali, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni. (1)

-----

(1) E' costituzionalmente illegittimo l'art. 415 c.p., nella parte in cui non specifica che tale istigazione all'odio fra le classi sociali deve essere attuata in modo pericoloso per la pubblica tranquillità (C. cost. 23.04.1974, n. 108).   

Vetrina