Reati per i quali è stabilita la pena della multa o dell'ammenda
Disposizioni di attuazione del codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 1 giugno 1931, n. 125
Disposizioni di coordinamento e transitorie per il codice penale [disposizioni attuative codice penale]
Approvato con R.D. 28.05.1931, n. 601

TITOLO PRIMO. Disposizioni di coordinamento
Articolo 8
Reati per i quali è stabilita la pena della multa o dell'ammenda
(Rubrica non ufficiale)
Quando la legge stabilisce la pena della multa o dell'ammenda, senza determinarne l'ammontare, si applica rispettivamente la multa da lire diecimila a quattrocentomila o l'ammenda da lire quattromila a sessantamila.

Quando la legge stabilisce la "pena pecuniaria", senza determinare l'ammontare, si applica l'ammenda da lire quattromila a sessantamila.

Vetrina