Punibilità di un reato commesso all'estero
Disposizioni di attuazione del codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 1 giugno 1931, n. 125
Disposizioni di coordinamento e transitorie per il codice penale [disposizioni attuative codice penale]
Approvato con R.D. 28.05.1931, n. 601

TITOLO SECONDO. Disposizioni transitorie
Articolo 35
Punibilità di un reato commesso all'estero
(Rubrica non ufficiale)
Quando per la punibilità di un reato commesso in territorio estero il codice penale richiede l'istanza della persona offesa, la querela presentata prima dell'attuazione del codice tiene luogo
dell'istanza.

La richiesta presentata da un Governo estero anteriormente alla attuazione del codice penale ha l'efficacia della richiesta del Ministro della giustizia.

Vetrina