Consulente tecnico
Codice di procedura civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 28 ottobre 1940, n. 253
Codice di procedura civile. [codice procedura civile]
Approvato con R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443

LIBRO SECONDO. Del processo di cognizione - TITOLO QUARTO. Norme per le controversie in materia di lavoro - CAPO SECONDO. Delle controversie in materia di previdenza e di assistenza obbligatorie
Articolo 445
Consulente tecnico

Nei processi regolati nel presente capo, relativi a domande di prestazioni previdenziali o assistenziali che richiedono accertamenti tecnici, il giudice nomina uno o più consulenti tecnici scelti in appositi albi, ai sensi dell'articolo 424.

Nei casi di particolare complessità il termine di cui all'articolo 424 può essere prorogato fino a sessanta giorni. (1)

 

-----

(1) Il riferimento all'art. 463 c. p.c., contenuto nell'art. 62 c.p.c., deve intendersi fatto all'art. 445 c. p.c. a seguito dell'art. 1, L. 11.08.1973, n. 533 "Disciplina delle controversie individuali di lavoro e delle controversie in materia di previdenza ed assistenza obbligatorie".

 

Vetrina