Pegno o ipoteca a garanzia del credito assegnato
Codice di procedura civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 28 ottobre 1940, n. 253
Codice di procedura civile. [codice procedura civile]
Approvato con R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443

LIBRO TERZO. Del processo di esecuzione - TITOLO SECONDO. Dell'espropriazione forzata - CAPO TERZO. Dell'espropriazione presso terzi - SEZIONE SECONDA. Dell'assegnazione e della vendita
Articolo 554
Pegno o ipoteca a garanzia del credito assegnato

Se il credito assegnato o venduto è garantito da pegno , il giudice dell'esecuzione dispone che la cosa data in pegno sia affidata all'assegnatario o aggiudicatario del credito oppure ad un terzo che designa, sentite le parti. (1)

Se il credito assegnato o venduto è garantito da ipoteca, il provvedimento di assegnazione o l'atto di vendita va annotato nei libri fondiari .

-----

(1) Le parole "giudice dell'esecuzione", citate nel presente comma, sostituiscono la parola "pretore", in virtù dell'art. 93 D.Lgs 19.02.98 n. 51, in vigore dal 21.03.98 con effetto dal 02.06.99.

Vetrina