Separazione degli imputati detenuti
Disposizioni di attuazione del codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 5 agosto 1989, n. 182
Norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale [disposizioni attuative codice procedura penale]
Approvato con D.Lgs. 28.07.1989, n. 271

TITOLO PRIMO. Norme di attuazione - CAPO SETTIMO. Disposizioni relative alle misure cautelari
Articolo 96
Separazione degli imputati detenuti

1. Negli istituti di custodia gli imputati in uno stesso procedimento o  comunque di uno stesso reato devono essere tenuti separati tra loro, se  l'autorità giudiziaria abbia così ordinato. In mancanza di tale ordine,  la separazione deve essere disposta sempre che lo consentano le
possibilità dell'istituto.

 

 


 

Vetrina