Decisione nel giudizio sulla richiesta di applicazione della pena
Disposizioni di attuazione del codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 5 agosto 1989, n. 182
Norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale [disposizioni attuative codice procedura penale]
Approvato con D.Lgs. 28.07.1989, n. 271

TITOLO PRIMO. Norme di attuazione - CAPO NONO. Disposizioni relative ai procedimenti speciali
Articolo 135
Decisione nel giudizio sulla richiesta di applicazione della pena

1. Il giudice, per decidere sulla richiesta di applicazione della pena rinnovata prima della dichiarazione di apertura del dibattimento di primo grado, ordina l'esibizione degli atti contenuti nel fascicolo del pubblico ministero . Se la richiesta è accolta, gli atti esibiti vengono inseriti nel fascicolo per il dibattimento ; altrimenti gli atti sono immediatamente restituiti al pubblico ministero. (1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato così sostituito dall'art. 52, L. 16.12.1999, n. 479 (G.U. 18.12.1999, n. 296). 

 

 


                                                 

Vetrina