Presentazione dell'arrestato per la convalida
Disposizioni di attuazione del codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 5 agosto 1989, n. 182
Norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale [disposizioni attuative codice procedura penale]
Approvato con D.Lgs. 28.07.1989, n. 271

TITOLO PRIMO. Norme di attuazione - CAPO DODICESIMO. Disposizioni relative al procedimento davanti al tribunale in composizione monocratica
Articolo 163
Presentazione dell'arrestato per la convalida

1. Nel caso previsto dall'articolo 558, la presentazione dell'arrestato al giudice per la convalida e il contestuale giudizio è disposta dal procuratore della Repubblica con l'atto mediante il quale formula l'imputazione. (1)

2. Gli ufficiali o gli agenti di polizia giudiziaria che hanno eseguito l'arresto consegnano immediatamente gli atti al pubblico ministero presente all'udienza. (2)

 

-----

(1) Il presente comma, prima modificato dall'art. 216 D.Lgs. 19.02.1998 n. 51, in vigore dal 21.03.1998, con effetto dal 02.06.1999, è stato poi così modificato dall'art. 51, L. 16.12.1999, n. 479 (G.U. 18.12.1999, n. 296).

(2) L'intitolazione del capo al quale il presente articolo appartiene è stata così modificata dall'art. 213 della L. 16.06.1998, n. 188.

 

 

 



 


 

Vetrina