Disciplina applicabile in caso di regressione dei procedimenti alla fase istruttoria
Disposizioni di attuazione del codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 5 agosto 1989, n. 182
Norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale [disposizioni attuative codice procedura penale]
Approvato con D.Lgs. 28.07.1989, n. 271

TITOLO TERZO. Norme transitorie
Articolo 244
Disciplina applicabile in caso di regressione dei procedimenti alla fase istruttoria

 1 .Le disposizioni dell'art. 243 comma 2 si osservano anche quando, dopo la scadenza dei termini indicati nell'art. 242 commi 2, 3 e 4, i procedimenti proseguiti con l'applicazione delle norme vigenti anteriormente alla data di entrata in vigore del codice regrediscono per qualunque motivo alla fase istruttoria ovvero quando i termini suddetti non sono rispettati. In tali casi si osservano altresì le seguenti disposizioni: (1)

a) i termini che, secondo il codice decorrono dal momento in cui è effettuata taluna delle iscrizioni nel registro previsto dall'articolo 335, sono computati a partire dalla data del provvedimento che dispone la regressione del procedimento o la trasmissione degli atti al pubblico ministero 

b) alle nullità relative verificatesi nel corso dell'istruzione si applica l' articolo 181 commi 1 e 2 del codice; 

c) alla parte civile ritualmente costituita spettano nelle indagini preliminari i poteri attribuiti dal codice alla persona offesa .

2. Quando non sono rispettati i termini indicati nell'articolo 242 commi 2, 3 e 4, il pubblico ministero, il giudice istruttore o il pretore comunica al procuratore generale presso la corte di appello, che ne informa il ministro di grazia e giustizia, le ragioni che hanno impedito l'osservanza
dei predetti termini e dispone la trasmissione degli atti al pubblico ministero. 

 

-----

(1) Il presente alinea è stato da ultimo così modificato dall'art. 3 D.Lgs 17 10 1990, n. 293 (G.U. 19 10 1990, n. 245). 
                                                  

 

 

 


 

Vetrina