Reati commessi in udienza
Codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 24 ottobre 1988, n. 250
Codice procedura penale [codice procedura penale]
Approvato con D.P.R. 22 settembre 1988, n. 447

LIBRO SETTIMO. Giudizio - TITOLO SECONDO. Dibattimento - CAPO PRIMO. Disposizioni generali
Articolo 476
Reati commessi in udienza

1. Quando viene commesso un reato in udienza, il pubblico ministero procede a norma di legge, disponendo l'arresto dell'autore nei casi consentiti. 

2. Non è consentito l'arresto del testimone in udienza per reati concernenti il contenuto della deposizione.

 

 

 

 

 

Vetrina