(Art. 54 Cod. Str.) Materiali trasportabili dai veicoli mezzi d'opera.
Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 28 dicembre 1992, n. 303 - Supplemento Ordinario , n. 134
Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada.
Approvato con D.P.R. 16.12.1992, n. 495

Titolo 3 - Dei veicoli Capo 1- Dei veicoli in generale
Articolo 202
(Art. 54 Cod. Str.) Materiali trasportabili dai veicoli mezzi d'opera.

[1. Tra i materiali assimilati indicati dall'articolo 54, comma 1, lettera n) del codice, sono compresi quelli impiegati nel ciclo produttivo delle imprese forestali e quelli derivanti dalla raccolta e compattazione dei rifiuti solidi urbani, o dello spurgo dei pozzi neri effettuata mediante idonee apparecchiature istallate sui veicoli mezzi d`opera.

2. Il Ministero dei trasporti e della navigazione - Direzione generale della M.C.T.C. stabilisce le caratteristiche riguardanti le particolari attrezzature necessarie per il carico, lo scarico e l'eventuale compattazione delle materie trasportate con veicoli mezzi d`opera. Può altresì classificare, tra i materiali assimilati trasportabili dai mezzi d`opera, altri materiali risultanti da necessità operative industriali e la cui rimozione sia connessa con esigenze di salvaguardia di inquinamento ambientale e di sicurezza del trasporto.](1).

-----
(1) Il presente articolo, prima così modificato dall'art. 119, D.P.R. 16.09.1996, n. 610 (G.U. 04.12. 1996, n. 284, S.O. n. 212), è stato poi abrogato dall'art. 11, L.23.12.1997, n. 454.

Vetrina