SEI MESI, MASSIMO 1 ANNO SE GIUDIZIALE

Più facile dirsi addio, dopo 40 anni cambia il divorzio

23/4/2015 |

Dopo oltre 40 anni l'Italia mette in atto una svolta sul divorzio. Dopo battaglie, ostracismi, rinvii, si accorciano i tempi per chi vorrà ...

notifiche

La Pec penale alle Sezioni unite


22/4/2015 |

Saranno le Sezioni unite della Cassazione a stabilire la "tenuta" ...

negoziazione assistita

Separazioni, il giudice non deve necessariamente "seguire" le decisioni del pm


21/4/2015 |

Sorpresa: il giudice può non ritenersi vincolato al parere ...

5° SALONE DELLA GIUSTIZIA, a Roma dal 28 al 30 aprile

17/04/2015 |

Riprende il suo percorso il più grande evento della giustizia italiana. Un confronto aperto a tutti, dove ogni anno avvocatura, magistratura, professioni e politica si danno appuntamento ...

osservatorio sui contratti internazionali

La clausola di anticorruzione nei contatti internazionali


16 aprile 2015 |

Parlando di corruzione si è indotti a pensare a relazioni con la Pubblica Amministrazione. Nondimeno, tale fenomeno interessa anche i rapporti tra enti privati. Come noto, il reato di ...

Intercettazioni: commissione Camera ascolterà direttori media

23/4/2015 |

La Commissione Giustizia della Camera ascolterà nei prossimi giorni (il calendario è ancora da definire) i direttori di tutti i principali quotidiani nazionali a proposito della pubblicabilità ...

Orlando: carceri costano 3 mld anno ma tasso recidiva più alto

23/4/2015 |

«Il sistema carcere in Italia costa 3 miliardi di euro all'anno e ha una recidiva tra le più alte d'Europa» ma occorre trasformare la detenzione da «pena passiva« a «un'occasione di recupero ...

Le sentenze del giorno

Non si può mascherare la quota lite con la riconoscenza per aver agito rapidamente

Corte di cassazione - Sezione II civile - Sentenza 23 aprile 2015 n. 8304

Carceri, da valutare la richiesta di trasferimento in una cella no smoking

Corte di cassazione - Sezione I penale - Sentenza 23 aprile 2015 n. 17014

Responsabilità toghe, causa non impone la sostituzione del giudice

Corte di cassazione - Sezione VI penale - Sentenza 23 aprile 2015 n. 16924

Corte Ue, sì alla sospensione della patente in un solo paese

Corte Ue - Sentenza 23 aprile 2015 - Causa C-260/13

Trasparenza rafforzata per i contratti di assicurazione a copertura del mutuo

Corte Ue - Sentenza 23 aprile 2015 - Causa C-96/14

Vai alla sezione Norme e Tributi del Sole24ORE.com

Il quotidiano
di oggi

Rassegna di Giurisprudenza
RAPPORTO TRA GIUDIZIO CIVILE E PENALE

Autonomia e separazione dei processi


24.04.2015 |

In applicazione del nuovo codice di procedura penale il rapporto tra processo civile e penale si configura in termini di pressoché completa autonomia e separazione, nel senso che, ad eccezione ...

CONTRATTO

Risoluzione del contratto per mutuo dissenso


24.04.2015 |

In tema d'imposta di registro, il "mutuo dissenso", che è un nuovo contratto, con contenuto eguale e contrario a quello originario, è soggetto a tassazione ex art. 28, secondo comma, del ...

DANNO CAGIONATO DA COSE IN CUSTODIA

Responsabilità per i danni cagionati da beni demaniali


23.04.2015 |

In materia di beni demaniali, si ritiene possa applicarsi al Comune quanto previsto dall'art. 2051 c.c., in quanto proprietario delle strade del demanio comunale, in ordine alla rete stradale ...

RESPONSABILITÀ CIVILE

Responsabilità dell'appaltatore per gli infortuni occorsi nell'area del cantiere


23.04.2015 |

Qualora il dipendente di una società, appaltatrice di lavori da eseguire in un'area in proprietà del committente, riporti un infortunio, dei danni risponde la società medesima, a cui la ...

NASpI

Contratto a tutele crescenti e nuova prestazione di assicurazione sociale per l'impiego (NASpI)

| 20 marzo 2015 |

Il presidente della Repubblica ha firmato in data 4 marzo 2015 i decreti legislativi che istituiscono il contratto a tutele crescenti e la nuova prestazione di assicurazione sociale per l'impiego (NASpI), che diverrà operativa dal 1 maggio prossimo e sostituirà l'ASpI e la mini ASpI, introdotte dalla Legge Fornero nel 2012.

Antitrust

La Direttiva Ue sul risarcimento dei danni Antitrust: cosa cambia?


26 febbraio 2015 |

È di recente emanazione una Direttiva UE (2014/104) che introduce negli Stati membri norme uniformi volte a favorire le azioni di risarcimento da parte ...

Licenziamento

Licenziamento per giustificato motivo


26 febbraio 2015 |

Il decreto approvato in data 20 febbraio 2015 dal Consiglio dei Ministri ha introdotto importanti novità in tema di licenziamento per giustificato motivo ...

BMW Roma Chef Forense e La Cucina Romana

10/04/2015 |

Martedì 24 marzo da Coquis – l'Ateneo Italiano della Cucina si è disputata la seconda tappa del BMW Roma Chef Forense 2015 – vera e propria piattaforma ...

Legge di stabilità 2015

Legge di stabilità 2015


23 febbraio 2015 |

La "Legge di stabilità 2015" (Legge n. 190 del 23 dicembre 2014, pubblicata in G.U. n. 300 del 29 dicembre 2014 S.O. n. 99), entrata in vigore lo scorso ...

L'avvocato del giorno

David Maria Santoro, Partner di De Berti Jacchia Franchini Forlani

L'avvocato David Maria Santoro è partner della sede di Roma dello studio De Berti Jacchia Franchini Forlani. Ha una lunga esperienza in materia di contenzioso ...

Strumenti e servizi

CERCA UN AVVOCATO
   
Vetrina