R&P Legal e studio TDL si fondono:
nasce una nuova, importante realtà al servizio delle imprese

3 novembre 2015


Dopo anni di intensa e proficua collaborazione, R&P Legal e lo Studio Tributario e del Lavoro (in breve Studio TdL), specializzato nella consulenza fiscale, societaria, legale e del lavoro con sede in Milano, si fondono, con lo scopo di ampliare la gamma dei servizi offerti alla clientela, sia nazionale sia internazionale per il tramite di un'unica struttura professionale integrata e multidisciplinare. La fusione sarà operativa dal 1° gennaio 2016, conservando la denominazione R&P Legal.
Per R&P Legal l'operazione rappresenta un ulteriore tappa della propria strategia di crescita per diventare uno dei principali studi associati "full service" in Italia, caratterizzato da un significativa presenza nel territorio e da una spiccata propensione all'assistenza di clientela estera in Italia e di imprese italiane nei propri progetti di internazionalizzazione. L'integrazione con TDL ed i relativi servizi avviene ad un anno di distanza dall'ingresso in R&P Legal dell'intero Studio ZBF (Zonca, Briolini e Felli di Bergamo) ed a due anni di distanza dall'apertura di un importante dipartimento di diritto penale con l'integrazione con Studio Magri & Associati e con lo studio dell'avvocato Giuseppe Vaciago.
Oggi R&P Legal è composto da 165 persone, di cui 31 partner e 85 professionisti, operativi in sei uffici a Torino, Milano, Roma, Busto Arsizio, Bergamo e Aosta.
Studio TdL, costituito nel 1985, si compone di oltre quaranta professionisti e da una società specializzata nei servizi di global outsourcing in campo amministrativo, contabile e di gestione del personale, particolarmente focalizzata sulla clientela estera. L'attività si caratterizza per la spiccata propensione internazionale, annoverando tra i propri clienti, oltre a società nazionali, numerose entità o società appartenenti a gruppi multinazionali, prevalentemente ubicati nei Paesi dell'Unione Europea e negli Stati Uniti d'America.
La nuova realtà professionale integrata potrà contare su un organico di circa 210 persone di cui circa 150 professionisti tra avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro, distribuiti nelle varie sedi.
L'attività dello Studio Associato, nel nuovo contesto, rimarrà in ogni caso fedele alla tradizione, focalizzata sui servizi integrati alle aziende, attraverso l'individuazione ed il coordinamento di team di progetto multidisciplinari, utili ad affrontare e razionalizzare le diverse aree di intervento, a beneficio del cliente, offrendo soluzioni operative concrete per lo sviluppo, la crescita e l'internazionalizzazione delle imprese.
In sintesi, dalla fusione tra Studio TdL e R&P Legal si sviluppa un ampliamento dei servizi e delle competenze disponibili, con livelli professionali elevati ed economicamente efficienti, senza, peraltro, perdere di vista il rapporto umano e fiduciario con il cliente che da sempre caratterizza la filosofia e l'approccio seguiti dalle due realtà che si fondono.
Una sfida stimolante in grado di rispondere ad ogni esigenza in ambito aziendale in un mercato sempre più contraddistinto da una elevata competitività.
"In un mercato che cambia con la velocità della luce e in cui le necessità dei clienti italiani e stranieri aumentano e si modificano in continuazione – dichiara il Senior Partner di R&P Legal, Riccardo Rossotto - abbiamo reputato importante, dopo un'esperienza pluriennale, umana e professionale di grande virtuosità, integrare le nostre strutture nell'ottica di poter offrire ai clienti un'assistenza sempre più qualificata ed efficiente. La competitività, anche nel nostro settore, passa ormai attraverso la multidisciplinarità e l'attenzione sempre più focalizzata sulla costituzione di team in grado di rispondere adeguatamente alle sollecitazioni del mercato. L'obbiettivo è migliorare ulteriormente il nostro fattore competitivo riscontrando fiducia e consensi sul mercato nel solco della nostra tradizione".
Gian Paolo Carnago, Senior Partner di Studio TdL: "Un passo indispensabile nell'attuale scenario competitivo nell'ambito di un progetto stimolante da portare avanti con un gruppo di professionisti con i quali intratteniamo un rapporto pluriennale in un contesto di stima e di intesa reciproca, sia dal punto di vista professionale che umano. Un passo naturale che consente di ampliare la gamma di servizi offerti e di disporre di un know how veramente integrato, sotto il profilo strategico ed operativo, per rispondere sempre più tempestivamente alle esigenze dei nostri Clienti attraverso team multi-disciplinari e professionisti altamente qualificati. Un passo pertanto necessario, mantenendo, in ogni caso, le stesse capacità relazionali e di attenzione riservate ai nostri Clienti che da sempre contraddistinguono il nostro modo di operare e che rappresentano un comune fattore di successo delle due realtà che vanno ad unirsi. Considerando la nostra propensione internazionale, l'obiettivo ambizioso è quello di rappresentare sempre più il Partner ideale dei nostri Clienti nei processi di internazionalizzazione delle imprese italiane e nelle operazioni di investimento delle imprese estere in Italia."