Massimo Benedettelli di ArbLit debater su
"Arbitration in London after Brexit – between Party Autonomy and Rule of Law?"

19/02/2018 14:17


In occasione dei round preparatori della Vis Moot Court Competition di Vienna la London Court of International Arbitration e la London School of Economics organizzano il 9 marzo p.v. a Londra presso la sede della LSE di Lincoln's Inn Field un incontro sul futuro della capitale inglese post-Brexit quale sede di arbitrati internazionali.
Sotto il coordinamento di Lord Mance, Deputy President della Supreme Court inglese, si confronteranno sul tema, sostenendo tesi opposte come usa nei debates anglosassoni, Clare Ambrose, barrister presso 20 Essex Street, ed il Prof. Avv. Massimo Benedettelli, arbitro internazionale e partner della boutique italiana ArbLit.


ArbLit è uno studio legale italiano specializzato nel contenzioso arbitrale e ordinario con elementi di internazionalità. Assiste clienti italiani nella gestione del contenzioso all'estero e clienti stranieri nella conduzione del contenzioso in Italia. Eccellenza ed indipendenza sono le parole chiave del successo di ArbLit che, in pochi anni, è diventato un punto di riferimento nel settore dell'arbitrato e del contenzioso internazionale, anche all'estero, come testimoniato dai riconoscimenti delle principali directories legali internazionali.

Vetrina