Legance e Simmons & Simmons nel bond di 2i Rete Gas da 500 milioni di Euro a valere sul programma da 3,5 miliardi di Euro

13/09/2018 07:56


Gli studi legali Legance – Avvocati Associati e Simmons & Simmons hanno assistito rispettivamente l'emittente 2i Rete Gas e i Joint Lead Managers in una nuova emissione obbligazionaria a valere sul programma denominato "€3,500,000,000 Euro Medium Term Notes" per un ammontare complessivo pari ad euro 500 milioni in linea capitale, collocato esclusivamente presso investitori qualificati.
I titoli rappresentativi del prestito obbligazionario sono stati quotati sul mercato regolamentato dell'Irish Stock Exchange.
Il collocamento del prestito obbligazionario è stato curato da Barclays Bank PLC, BNP Paribas, Goldman Sachs International e UniCredit Bank AG, in qualità di Joint Lead Managers.
Detto prestito ha le seguenti caratteristiche: euro 500 milioni in linea capitale, scadenza nel mese di settembre 2025, prezzo di emissione pari al 100% del valore nominale e cedola pari al 2,195%.
Legance ha assistito l'emittente 2i Rete Gas con un team composto dal senior partner Andrea Giannelli, dal senior counsel Antonio Siciliano e dalla senior associate Silvia Cecchini nonché dal counsel Francesco Di Bari che ha seguito gli aspetti fiscali.
Il team di Simmons & Simmons che ha assistito i Joint Lead Managers in relazione a tutti i profili di diritto italiano e inglese è stato guidato dal partner Paola Leocani e ha incluso i partner Nicholas Lasagna e Simon Ovenden, il supervising associate Pietro Magnaghi e la associate Surabhie Chadha.

Vetrina