Orrick e GOP nell'acquisizione di un portafoglio di 28 impianti da parte del gruppo Sonnedix

10/01/2019 13:24


Il gruppo Sonnedix, operatore internazionale attivo nel settore fotovoltaico, ha acquisito da Graziella Green Power S.p.A. – società del gruppo Graziella specializzata nella produzione di energia da fonti rinnovabili – un portafoglio di 28 impianti per una capacità complessiva di circa 53 MWp, dopo aver siglato lo scorso 13 dicembre l'accordo preliminare che prevede l'acquisizione anche di un ulteriore impianto da 2 MW.
L'acquirente è stato assistito dallo studio Orrick con un team guidato dal partner Carlo Montella (foto a sinistra), Global Deputy Business Unit leader del dipartimento E&I, e costituito da Pina Lombardi, of counsel, e Celeste Mellone, special counsel, per gli aspetti regolamentari, da Andrea Gentili, of counsel, e Simonetta Formentini, managing associate, e Ignazio d'Andria, trainee, per gli aspetti contrattuali e societari. Per gli aspetti societari e fiscali e tecnici è stato seguito rispettivamente da RSM Studio Palea Lauri Gerla, con un team guidato dal partner Cristiano Lenti e costituito da Maria Luisa Appendino e Giorgia Siccardi e da Duff and Phelps con un team guidato da Alessandro Gervasio. Per gli aspetti commerciali da ICS, in qualità di deal origination & investment commercial advisor, con un team guidato da Riccardo Cammalleri.
Graziella Green Power S.p.A. è stata assistita dallo studio legale internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners con un team guidato dai partner Magda Serriello (foto a destra) e Dario Pozzi e composto dagli associate Michael Ladurner e Marco Cassese per gli aspetti contrattuali e societari.