BIP OTTIENE UN RIFINANZIAMENTO DEL DEBITO PER 90 MILIONI DI EURO

24/01/2020 10:57


Parte del finanziamento supporterà future acquisizioni della multinazionale di consulenza

BIP, multinazionale di consulenza, ha completato un'operazione di rifinanziamento dell'intero debito esistente, erogato dal fondo francese Tikehau Capital in occasione dell'ingresso del fondo di private equity Apax Partners nel capitale della multinazionale, avvenuto nel marzo 2018.

Un pool di banche composto da BNP Paribas, nel ruolo di agent, Crédit Agricole e UBI Banca ha rifinanziato l'intero debito esistente, per complessivi 65 milioni di euro e concesso ulteriori 25 milioni di euro, destinati a finanziare future acquisizioni previste dal piano strategico di BIP.

Nell'ambito dell'operazione, BIP è stata assistista da LCA Studio Legale, con il partner Davide Valli e l'associate Luca Liberti, con il coinvolgimento dell'in-house counsel Silvia Persechino per gli aspetti societari e di Luca Martignago, CFO del Gruppo.

Gli istituti finanziatori sono stati assistiti dallo studio legale Dentons, con il partner Alessandro Fosco Fagotto e l'associate Tommaso Zanirato.

Per il pool di banche hanno lavorato Paolo Catarozzo di Crédit Agricole, Fulvio Egidi di BNP Paribas e Stefano Federico Pavesi di UBI Banca.

Vetrina